Nuova moglie contro moglie ex: affrontare i fatti (e le emozioni)

Come seconda moglie di mio marito, non ho mai considerato i pensieri e le sensazioni della sua ex moglie. Piuttosto, stavo godendo il mio nuovo matrimonio e la mia famiglia! Non è stato fino a quando non sono stato al flip side della situazione che ho veramente capito le emozioni che sparò da essere l'ex-moglie.


Diventare Ex-Moglie

Quando il mio primo matrimonio è finito, sono stato fiducioso nella mia decisione per me e per i miei figli. Sebbene il mio ex e io avessimo avuto innamorati di scuola superiore, il tempo ci aveva cambiati sia in adulti che non erano compatibili a lungo. Le nostre mutevoli personalità combinate con bambini piccoli, il fardello finanziario e la mancanza di tempo tra di loro erano un'equazione per un matrimonio fallito! Lui e io non abbiamo lavorato, eravamo giovani, ho pensato che un giorno sarebbe andato avanti. Certamente un giorno avrebbe trovato qualcuno nuovo.

Vivere come nuova moglie

Mio marito ed io abbiamo condiviso molte esperienze insieme, sia buone che cattive, nel breve numero di anni ci siamo conosciuti. Quando ci sposammo, non solo stava portando il nostro rapporto ad un nuovo livello, ma combinando due famiglie. Aveva due figli e avevo due figlie. Era entusiasmante avere questa famiglia pronta, anche se non era sempre facile. Con questo secondo matrimonio è venuto l'etichetta di "step-mother" e una vastissima quantità di territorio inesplorato!

Era bello diventare una figura padre con meno responsabilità! Se i ragazzi fossero in difficoltà, mio ​​marito ha gestito la situazione. Se dovessero essere consegnate notizie indesiderate, è venuto da mio marito. Significato per la maggior parte del tempo, se i ragazzi erano impazziti, era a mio marito. Sono stato in grado di essere il buono ragazzo! Ho pensato che anche ora avevo un legame con i bambini, era meglio tentare di amicizia con l'ex moglie di mio marito. Era difficile capire perché, nonostante i miei innumerevoli tentativi amichevoli, non voleva che fare con me. Ero sincero nei miei sforzi, perché per questo si sentiva minacciata o sconvolta?

La sua nuova moglie

Alcuni anni dopo il nostro divorzio, il mio ex marito ha sposato la sua nuova moglie. Mi ero già rimesso e sono stato felice della mia nuova famiglia, quindi perché dovrei preoccuparmi di essere andato avanti. Volevo che lui trovasse qualcuno e non mi dispiaceva la decisione che avevo fatto, ma c'erano molte emozioni che pensavano di aver già affrontato.

Anche se avevo visto prima questa donna, ora mi sono ritrovato a confrontarmi tutto con lei. Era il suo aspetto fisico? Personalità? Comportamento? Che cosa ha avuto che mi mancava? Mentre continuavo a mettere in discussione il motivo per cui non mi misuro, ho continuato il mio sforzo per amicizia con l'ex moglie di mio marito. Ho finalmente capito.

Indipendentemente dai miei sforzi, come "la nuova moglie" rappresenterei sempre un ruolo fallito in un matrimonio. Sia che il matrimonio sia stato destinato a durare, sia piacevole, o addirittura voluto, era caduto a pezzi. Ora che sono stato illuminato, ho dovuto scegliere il mio ruolo di entrambi, una ex moglie e una nuova moglie.

Non solo era la nuova moglie, ma anche la madre dei miei figli. Come madre, è stato il mio compito di analizzare ogni sua mossa. Ho dovuto, per i miei figli. Anche se avrei dovuto essere entusiasta di essere accolta rapidamente dalle mie figlie; La loro accanita volontà mi ha fatto sentire minacciato. "Naturalmente la amano più di me, non deve essere il cattivo e io faccio!" Piuttosto che abbracciare un genitore di passaggio ben voluto, mi sentivo come se stesse invadendo il mio territorio.

Definire il mio ruolo

Dopo aver visto la situazione da entrambi i lati, mi rendo conto che, indipendentemente dalle mie emozioni e dalle paure, devo vivere la mia vita! Non posso cambiare il passato, ma posso vivere al meglio il futuro. Sì! Ho commesso errori nel mio primo matrimonio, ma invece di confrontarmi con qualcun altro, imparerò dai miei errori e crescerò.

È la mia responsabilità di rispettare i rapporti degli altri e di rispondere in modo maturo. Non riesco mai a capire tutto ciò che corre attraverso le loro teste, ma mi rendo conto che ci sono molte emozioni che non sono totalmente collegate a me. Non si prevede che io diventi amico con la ex moglie di mio marito o con la moglie di ex marito. Piuttosto che trascorrere il resto dei miei anni a litigare con qualcuno, rispondo la nostra distanza e ricordo le emozioni che sono sorte!

Anche se alcuni potrebbero pensare che un divorzio sia la fine di un matrimonio, è davvero l'inizio di un nuovo mondo di compromessi! Farò un po 'di respirazione, sapendo che le mie figlie sono con qualcuno che hanno accettato e goduto. Sarò grato che hanno ricevuto un gruppo di genitori in più per amare e proteggerli. Sarò un po 'più accetta, visto che sono anche ex moglie e moglie nuova!